Il viaggio della speranza.

E’ passato, adesso tutto e’ passato, il mare a smesso di travolgerci con violenza e intorno a me sento solo silenzio, troppo silenzio eppure dovrei riuscire a sentire il rumore delle onde, sento che il mio corpo e’ ancora bagnato e il mio corpo e’ freddo, cerco di aprire gli occhi ho forse sono gia’ aperti perche’ vedo  tanta luce.

Non riesco a muovermi e cerco disperatamente la mano o la voce di qualcuno, ma intorno a me solo tanta luce e silenzio.

Il mio viaggio si e’ concluso, sono approdato sulla spiaggia della speranza, e cosi che sentivo chiamarla da mamma e papa’ quando parlavamo del nostro viaggio, arriveremo sulla spiaggia della speranza, dove i nostri sogni potranno diventare realta’.

Sono arrivato e sono solo, o perso la mia famiglia, ho freddo e intorno a me il silenzio e pezzi  di una barca distrutta dalle onde, come disrutte sono le vite di tutte le persone che viaggiano  con me per arrivare alla spiaggia della speranza ma dove solo corpi sono arrivati  e nessun sogno da realizzare.DSC_0748

 

 

 

 

 

 

Un pensiero su “Il viaggio della speranza.

  1. Pingback: Il viaggio della speranza. | MilleMigliaDiSogni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...