Non e’ una questione di Nazionalita’ ma di Umanita.

L’essere umano non si puo’ definire umano se lascia morire in mare donne e bambini, non hai umanita’ se un nero ti tende la mano e tu lo lasci affondare, in mezzo al mare li lasci annaspare e annegare insieme al sogno di una vita migliore.

Si parte con la speranza e si muore nella disperazione, disperdendo lacrime di dolore. Ci sono bambini che riescono a salvarsi ma che vivono la loro intera esistenza rivedendo le immagini delle loro madri e padri affondare per i soccorsi che non sono arrivati in tempo. Annegano le speranze di avere una famiglia e di avere un sogno realizzato e cresceranno in nuove famiglie ma circondati sempre da persone che guarderanno nei loro occhi e non vedranno il dolore ma solo un nero colore.

L’essere umano non ha colore ma un cuore di uguale colore.20141116_095732-EFFECTS

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...