L’abbraccio

Quello che la nostra bocca non dice, il nostro corpo urla.

Eravamo li ,un panorama mozzafiato e anche se il cielo da un azzurro abbagliante,pian piano si stava oscurando, minacciando un temporale in arrivo,il vento si stava facendo più intenso e tu mi hai abbracciato,in quel momento come la prima volta, come ogni volta è stato intenso.

Tra le tue braccia, provo sempre la stessa sensazione, mi sento protetta da tutto, dal mondo e da qualsiasi tempesta in arrivo. Anche se sono passati poco più di due mesi dal nostro ultimo abbraccio, oggi ho la sensazione sempre più forte che tu non voglia lasciarmi andare.

Mi tieni  stretta a te. Mi stringi così forte da non sentire altro che i nostri corpi,cosi vicino da fondersi in uno solo.

Il tempo sembra essersi fermato, non ho freddo, e stretti cosi stretti non ci siamo nemmeno accorti di due ragazze che si sono fermate poco distanti da noi per fare delle foto al panorama.

Quando siamo insieme sembriamo due adolescenti innamorati,incuranti del mondo che ci circonda. e noi , solo noi due ne facciamo parte.

Tutto questo in un abbraccio.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...